RIPASSO MOTORE COMPLETO AGRIGENTO

Ripasso Completo Motore

 

Le cause di un malfunzionamento del motore catalogate come gravi possono essere in genere da attribuire al danneggiamento della guarnizione della testata (dovuto ad un surriscaldamento eccessivo del motore), alla rottura delle bronzine, alla rottura della distribuzione etc.. etc..

Prima di pensare ad un rifacimento del motore, bisogna valutare anche lo stato complessivo delle altre parti dell'automobile come ad esempio le sospensioni, l'impianto frenante, lo scarico, la frizione e il cambio, calcolare eventualmente anche il costo per il rifacimento di questi componenti fondamentali per la longevità dell'automobile.

Rifare un motore ad un automobile è un operazione piuttosto delicata, bisogna affidarsi in questi casi a delle officine specializzate con provata esperienza, bisogna pretendere inoltre la garanzia sul lavoro effettuato (almeno 6 mesi) dato che il costo dell'operazione per un rifacimento totale della testata puo variare dai 1000 fino ai 3000 euro a seconda del tipo di motore e automobile, quando si ricrea un motore non conviene quasi mai andare al risparmio, bisogna montare componenti originali e affidarsi al miglior professionista disponibile.

Un rifacimento del motore può allungare di molto la vita ad un automobile, questa operazione consente di risparmiare moltissimi soldi rispetto all'acquisto di una nuova auto e anche di una usata un lavoro ben fatto può far durare il vostro motore almeno altri 200 mila km (riportandolo di fatto allo stato originale ma con una spesa molto inferiore)!

Acquistando un auto usata ad esempio non avremmo la certezza di avere un motore in perfette condizioni, dovremmo pagare inoltre le spese per un eventuale demolizione e passaggio di proprietà.

Rifare il motore all'auto conviene, a patto che venga effettuato da un professionista bravo e pronto a garantire per iscritto il lavoro effettuato per almeno 6 mesi.

 

SOSTITUZIONE FRIZIONE AUTO AGRIGENTO
Cambio Frizione

La frizione è un organo fondamentale dell’autoveicolo che trasferisce il moto rotatorio del motore al cambio e alla trazione del veicolo.

Sintomi dell’usura del disco frizione

Il primo sintomo è l'aumento della durezza e l'allungamento della corsa del pedale della frizione. Bisogna prestare attenzione però poichè alcune frizioni di ultima generazione, quelle autoregistranti SAC, fanno in modo che la durezza e la corsa del pedale rimangano invariate per tutta la loro vita.

Diventa quindi importante eseguire la sostituzione agli intervalli programmati per evitare un fermo improvviso dell'autovettura.

Un altro sintomo è lo slittamento in fase di partenza o in regime di coppia massima

Se il disco non è usurato, ma ci sono problemi

I problemi fondamentali che si possono riscontrare in una frizione, anche quando il disco non è ancora usurato, sono:

- La frizione non stacca (non è più possibile ingranare le marce)

- La frizione slitta (aumento improvviso del regime motore)

- La frizione strappa (l’autovettura procede a balzelli)

- La frizione è rumorosa

Consigli Pratici

- In caso di sostituzione è necessario cambiare l’intero KIT frizione (meccanismo, disco e reggispinta)

- Nelle vetture con motore equipaggiato con volano doppia massa, potrebbe essere necessario sostituire oltre al KIT anche il volano


Share by: